Che cos'è l'A.G.

Written by on 09 Novembre 2012

Il Club Alpino Italiano lavora da anni con i ragazzi, nella convinzione che l'amore per la montagna e la natura sia una parte importante dell'educazione di una persona. La montagna infatti è l'ambiente ideale per imparare, divertirsi, fare attività fisica e stare in compagnia.
Per questo, da oltre vent'anni, la nosta sezione promuove corsi e attività di Alpinismo Giovanile, mirate a stimolare nei ragazzi il piacere della scoperta in prima persona dell'ambiente montano.
Il gruppo di Alpinismo Giovanile della Sezione è composto da soci del C.A.I. che volontariamente e gratuitamente dedicano parte del loro tempo libero per guidare i ragazzi in questa esperienza.
Ogni anno la Sezione propone un Corso di Alpinismo Giovanile rivolto a tutti i ragazzi di età compresa tra gli 8 e 17 anni, con l'obbiettivo di insegnare ai giovani non solo ad amare la montagna, ma anche a frequentarla in sicurezza.
Il corso si divide per fasce d'età in 3 livelli: il 1° (da 8 a 10 anni) è prettamente escursionistico e vuole essere un primo e divertente approccio all'ambiente montano per i più piccoli, per questo verrano spesso organizzati giochi di gruppo. Non mancheranno semplici sentieri attrezzati con i quali i bambini potranno cimentarsi.
Il 2° livello (da 11 a 13 anni) propone ai ragazzi anche dei percorsi più impegnativi: le ferrate.
Gli Accompagnatori insegneranno ai ragazzi come affrontare anche questi percorsi in completa sicurezza ampliando e ribadendo alcuni concetti già affrontati nel 1° livello. I ragazzi apprenderanno anche alcune basilari nozioni di arrampicata.
Con il 3° livello (da 14 a 17 anni) i ragazzi affronteranno alcune ferrate un po' più impegnative che daranno loro maggiori soddisfazioni, inoltre si cercherà di approfondire l'arrampicata.
I ragazzi saranno sempre seguiti da persone esperte e con pochi allievi per istruttore.